La collezione borse di Cesare Paciotti per l’Autunno Inverno 2010-11 è ispirata ai rigori architettonici sia per le forme geometriche, sia per le morbidezze quasi decorative tipiche ad esempio di ornati di capitelli greci.
Le dimensioni sono varie, proprio come è varia la realizzazione nella scelta dei materiali, che sono preziosi come ad esempio pitoni, coccodrilli, tejus e rasi di seta ricamati a mano, ma, anche basici di un chiaro richiamo vintage come nappe degagé e camosci slavati.
I colori sono accesi, il rosso, il blu, il cobalto, il verde, il bordeaux alternati da nuances ovattate e terrose come il cammello, il tortora, il bruciato, l’ardesia e l’indaco.
Una collezione che va a concentrarsi infine per creare oggetti per una donna che sa di essere forte e delicata, business ma casual e evening  contemporaneamente. Una collezione quindi, dal forte carattere e appeal, dedicata a una “Woman-Power”, che ama essere sempre al centro dell’attenzione.

Categorie: Borse Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: