Molte celebrità hanno un fisico mozzafiato malgrado non siano più giovanissime, ma c’è un punto che tutte sembrano trascurare: le ginocchia.

Ahimè, anche le ginocchia invecchiano, si coprono di rughe e calano inesorabilmente. E non solo, anche quando si è nel “fiore degli anni”, ma si hanno quei due o tre chili in più, dove vanno a localizzarsi gli accumuli di grasso? Avete indovinato, nelle ginocchia creando quei “bozzetti” che rovinano l’armonia della gamba. Il grasso localizzato nella parte interna del ginocchio è un inestetismo legato a fattori ormonali, genetici e/o posturali, come un dimagrimento eccessivo in un periodo di tempo ridotto, diete yo-yo ecc., abitudini alimentari scorrette, ridotta attività fisica e stile di vita sedentario.

Dunque, vediamo come fare per sconfiggere questo inestetismo e avere un bel fisico sano:
GINNASTICA
Lo so che fa caldo e siamo tutte un po’ pigre, ma senza l’esercizio fisico non si ottengono risultati. Allora cerchiamo di fare attività all’aria aperta e non chiusi in una palestra. Partiamo da una bella corsa nel parco o una divertente partita a beach volley con gli amici in spiaggia.

In questo modo l’allenamento non sarà noioso, anzi… Per chi ha la bici, consigliamo anche una bella passeggiata, pedalare infatti migliora la circolazione e garantisce un maggior afflusso di sangue ed ossigeno ai tessuti. E naturalmente, nuotate nuotate nuotate. Il nuoto, soprattutto a stile libero, contribuisce a modellare le ginocchia e ridisegnare tutte le gambe. L’acqua ci regala anche un massaggio impagabile, perfetto in ogni parte del corpo.

CIBO
L’alimentazione sana è da sempre il segreto per un bel corpo sia dentro che fuori. Oltre ad essere in salute infatti, mangiare bene ci rende anche più belle. Per avere gambe sinuose, impariamo a mettere poco sale nelle nostre pietanze, evitando grassi, amidi e carboidrati. Scegliamo invece alimenti drenanti come frutta e verdura e ricchi di proteine che carne, pesce o legumi.

TRATTAMENTI ESTETICI
Massaggi e creme fanno sempre bene, che se non fanno miracoli. Per un trattamento drastico bisognerebbe passare sotto le mani di un chirurgo, che con una liposuzione nei punti critici, potrebbe eliminare il difetto in poco tempo. Ma ricordiamo che si tratta sempre di una operazione, con l’anestesia e tutti gli effetti collaterali e i rischi. Il risultato poi non è garantito, potrebbero sempre rimanere dei bozzetti innaturali. Meglio un po’ di ginnastica, no?
Di Raffaella Ponzo

Categorie: Benessere donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: