Sesso, sì grazie
Il sesso fa bene, aiuta a placare i nervosismi, mantiene anche giovani

Qualcuno l’ha definito effetto Don Giovanni, sta di fatto che le effusioni amorose sono un toccasana per vivere meglio. Che dire? Lo si sapeva… E se la stragrande maggioranza, soprattutto dei giovani, è più disinibito, per molti altri avere rapporti occasionali è ancora un tabù.

Secondo una ricerca della Ohio University, condotta su 10 mila persone, è emerso che sono più a rischio depressione o suicidio (18%) fra coloro che vivono una relazione rispetto a chi fa sesso occasionale.

Uno studio della Emory University inoltre confermerebbe che questo tipo di relazioni è più appagante per i maschi, mentre le donne hanno il doppio di probabilità di raggiungere il massimo del piacere all’interno di una relazione stabile.

I fatti curiosi non finiscono così, se il sesso fa bene alla vita, l’avvertenza è però una: per vivere bene i rapporti ‘una tantum’ bisogna essere assolutamente sobri e di prendere precauzioni.

Nella maggior parte dei casi, infatti, il senso di colpa che si prova dopo il sesso occasionale è associato alla paura di una gravidanza indesiderata o di un’infezione oppure al fatto di essere caduti ‘in tentazione’ sotto i fumi dell’alcol.

Nella maggior parte dei casi, invece, gli studi precedenti condotti sul tema avevano evidenziato per i rapporti mordi e fuggi più le insidie dei benefici.

Categorie: Benessere donna.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: