La pop-culture anni ’80 è il motivo ispirante delle nuove proposte da vista e da sole GF Ferré; nei colori e nelle forme. Il mood, originale e disinvolto, riflette le tendenze più contemporanee dell’eyewear, allineandosi perfettamente al desiderio di accessori utili e al tempo stesso fashion-oriented.

Rosso, arancione, ciclamino, bianco e blu, sono le tonalità scelte per le superfici plastiche, insieme al nero classico e all’avana; i metalli prediligono il color palladio, il bronzo, il nero e il canna di fucile ma anche il viola, il bianco e il rosso.

Le sagome in acetato giocano sul concetto di graphic-design, attraverso combinazioni bicolore e smaltature che creano rigature orizzontali, frontalmente o lateralmente (FF 205, FF 211, FF 694); questo speciale effetto a bassorilievo, dettaglio primario della collezione, è riproposto anche nel modello da vista con aste a forcella (FF 212).

Le forme alternano geometrie rotonde a volumi più squadrati. Le prime rileggono in chiave moderna i modelli “panthos”, con un singolare contrasto tra ispirazioni retro’ e vintage, declinato sia nei toni accesi che nei colori più classici e tradizionali (FF 205). I secondi spaziano dalla sagoma rettangolare in metallo cerchiato, con aste in acetato, alla linea più ovalizzata, tradotta nell’accostamento bi materico metallo/nylon.

Gli occhiali da sole GF Ferré proseguono l’evoluzione del pop style e della profilatura a bassorilievo, attraverso angolature sportive e squadrate (FF 696) o curve più avvolgenti, tratteggiate dalla riga lungo tutta la montatura (FF 694). Decisamente maschile il design in metallo cerchiato, con doppio ponte e aste in acetato (FF 689).

Le nuove soluzioni femminili sono over-size e very glamorous: impreziosite dal contrasto bicolore tra il frontale e l’arcata ciliare (FF 697), o dalla silhouette stile butterfly che propone un raffinato accostamento materico tra la montatura e le aste (FF 698).

Categorie: Occhiali.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: