Dare un bacio al giorno a chi amiamo allunga la vita di ben cinque anni. Questo gesto d’amore, abbassa la pressione sanguigna, vince lo stress, aumenta le difese immunitarie, spiana le rughe e, addirittura, protegge i denti dalla carie.
Insomma signori e signore, il bacio sembra essere un vero e proprio elisir di lunga vita, con caratteristiche uniche, perché ad essere salutare, è anche estremamente piacevole.
Lo scienziato che ha studiato e analizzato le virtù del bacio, si chiama Colin Hendrie, è inglese ed insegna Comportamento umano e animale presso la facoltà di Medicina dell’Università di Leeds, in Gran Bretagna.

Ed ecco che è proprio lo scienziato, a spiegarci i benefici del bacio:
“Il bacio tra due persone che si amano è un gesto che non ha solo un valore affettivo, ma è anche un toccasana per la salute. Abbiamo compiuto diverse ricerche in proposito, proprio perché volevamo comprendere come mai la natura avesse deciso di dotare l’uomo di questo istinto”.
Ma vediamo quali sono gli effetti positivi del bacio.

“Il primo effetto positivo” spiega il Professor Hendrie, “è quello sulla pressione sanguigna. Prima del bacio la pressione sanguigna aumenta per effetto della produzione di ormoni come l’adrenalina, che fanno battere il cuore. Subito dopo però, la produzione di adrenalina cessa e, nel cervello, si liberano endorfine, cioè sostanze che infondono una sensazione di benessere e di rilassatezza e fanno diminuire i valori della pressione sotto quelli che precedevano il bacio. L’abbassamento dei livelli di pressione non è transitorio e può durare ore, anche dopo il bacio”.

A quanto pare, sempre secondo le parole del professore, il bacio può anche neutralizzare gli effetti negativi dello stress: “Grazie ai baci le cellule del cervello producono anche la serotonina e la dopamina, due sostanze che servono ad incrementare l’equilibrio emotivo, il senso di soddisfazione e il buonumore”.
E come se non bastasse, attraverso i baci stimolano anche le difese immunitarie. “Il contatto fa si che avvenga un passaggio di germi. La maggior parte delle volte tale scambio non causa disturbi, cioè non scatena malattie, ma serve comunque al sistema immunitario per riconoscere i germi stessi, per aggredirli e per distruggerli”.
E ora vediamo la parte che più interessa noi donne.
“Mentre ci si bacia si muovono molti muscoli del viso. In questi modo chi bacia esegue una vera e propria ginnastica facciale”.
L’ultimo punto riguarda l’igiene orale, cioè la carie.
“La saliva contiene sostanze antibatteriche capaci di contrastare la carie. Con l’aumento della saliva che precede il bacio, queste sostanze aumentano”.
E alla fine, sommando tutti questi benefici il professor Hendrie afferma: “Con un calcolo non troppo azzardato, riteniamo che un bacio al giorno, possa allungare la vita di ben cinque anni”.
Insomma, baciarsi è bello e fa pure bene.

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Benessere donna.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: