Quali sono gli orecchini che dovresti indossare? Il modello giusto te lo diciamo noi!

Tipi di orecchini: ecco come sceglierli

Gli orecchini sono indubbiamente è uno degli accessori più amati dalle donne, soprattutto in questo periodo in cui cresce la voglia di sbizzarrirsi con la scelta delle forme, modelli e colori. Aiutano a incorniciare il volto, completano il look e illuminano straordinariamente il viso. A patto, però, che siano, veramente, in grado valorizzare il volto. Ecco qualche regola per orientarvi sulla scelta del modello più indicato.

di Franco Lorenzon

Scegliere gli orecchini in base alla lunghezza dei capelli

Capelli lunghi? Orecchini grandi e vistosi

La vostra capigliatura ha una lunghezza alle spalle e oltre. Volete che gli orecchini risaltino tra i capelli e riescano a illuminare il viso? Ci vogliono dei modelli vistosi, come gli orecchini lunghi a pendenti. Perfetti i modelli chandelier, di gran moda in questo momento.

IL CONSIGLIO DELL’ESPERTO
Se non volete sbagliare: sceglieteli in armonia con il trucco degli occhi e le labbra.

Capelli corti? Orecchini piccoli e particolari

Quando si decide per un taglio corto, la scelta deve cadere su orecchini piccoli oppure orecchini particolari (ma sempre di dimensioni contenute) che diano al viso un tocco di luce delicato e un’aria dolce e femminile.

IL CONSIGLIO DELL’ESPERTO
Scegliete dei colori che mettano in risalto il tono della carnagione. I classici da lobo con perla o diamante sono perfetti. Volendo qualcosa di più glamour: orecchini a bottone in colori sgargianti.

Scegliere gli orecchini in base al colore dei capelli

Orecchini per chi ha i capelli scuri

Con una chioma di capelli scuri dovreste indossare degli orecchini che creino dei bagliori di luce. Molto indicati quelli multicolor di diverse gradazioni e materiali.

Orecchini per chi ha i capelli castani

Per questa tipologia, bellissimi gli orecchini che giocano sul colore, ma con effetti in trasparenza. Pietre come: ambra e quarzo sono perfette. Anche il plexiglass si addice.

Orecchini per chi ha i capelli biondi

Evitate contrasti troppo strong, a meno, che, non ci sia un’occasione speciale. Se volete valorizzare i capelli chiari, fatelo con semplici orecchini in oro o argento.

Orecchini per chi ha i capelli rossi

Niente può esaltare una chioma rossa come delle calde tonalità: orecchini in oro, ambra, madreperla sono il top. Indicati anche gli effetti in gradazione che riprendono il colore dei capelli.

SOS orecchini?
N. 1 Modello design in pietre opache e diamanti finti, ACCESSORIZE.
N. 2 Da tappeto rosso con svarowsky e strass, PERSY.
N. 3 Classici con perla e brillanti, LUISA SPAGNOLI.
N. 4 Pendenti preziosi con rose, strass e pietra a goccia, KLAIRE.
N. 5 Da cocktail con p ietre pastello e piccoli brillanti, ALDO.

SOS orecchini?
N. 1 Cerchi a pendenti con strass, H&M.
N. 2 Delicati e preziosi con cuoricino, RECARLO FRESH.
N. 3 A bottone stile marinaro, BIJOU BRIGITTE.
N. 4 Modello con serpente e pietra a goccia, LA CARAMELLA D’ORO.
N. 5 Elaborati con strass blu elettrico, CLERIC.

Scegliere gli orecchini in base alla forma del viso

Orecchini per chi ha un viso ovale

Questo tipo di viso consente quasi tutte le forme. L’unica regola da rispettare: fate attenzione se indossate degli orecchini con pendenti: che non scendano sotto la mascella. Allungherebbero troppo la forma del viso.

Orecchini per chi ha un viso triangolare

Un viso triangolare ha bisogno di essere “addolcito” da forme arrotondate. Non importa che siano orecchini piccoli o con pendenti, la parola d’ordine è: equilibrio.

Orecchini per chi ha un viso rotondo

Cercate di creare un effetto “armonico” con orecchini lunghi e lineari. Evitate le forme troppo squadrate perché non donano.

Orecchini per chi ha un viso quadrato

Dovete ammorbidire i tratti squadrati del volto con orecchini ad anello. Molto indicate anche le forme bombate o pendenti arrotondati.

Ultimi suggerimenti sulla scelta degli orecchini

  • Se avete un seno abbondante sono sconsigliati gli orecchini importanti: involgariscono il viso e il busto;
  • se non avete un collo lungo, evitate accuratamente gli orecchini pendenti troppo lunghi. Indossandoli evidenziereste la forma poco slanciata;
  • banditi gli orecchini d’oro su abiti gialli o dorati: l’effetto monocromatico è tutt’altro che gradevole;
  • se avete un mento pronunciato, scegliete modelli grandi e vistosi. Distoglieranno lo sguardo dalla forma del viso;
  • quando indossate un collier importante o elaborato, scegliete orecchini piccoli per evitare sgradevoli effetti eccessivi.

Art Direction Viviella Chiappa

Categorie: Gioielli Tag: , , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: