Sotto l’insegna del Rosso del Bianco e del Nero! per la Haute Couture di Giorgio Armani.
Un backstage fitto di personalità, tra cui spicca una divina Sophia Loren, una coreografia suggestiva, cullata dalla meraviglia di Parigi, e una sfilata che conquista.
A Parigi, Armani Privè sfila al Theatre de Chaillot, in una kermesse unica che anticipa gli 80 anni dello stilista il prossimo 11 luglio.
Armani Privè l'Haute CoutureDel suo compleanno Re Giorgio pero’  non ne vuole parlare, preferisce aspettare un’altro anniversario, il prossimo anno, quello dei 40 anni della sua Maison.

Sulla passerella una collezione da sogno, dove a dominare sono il bianco, il nero ed il rosso.
Eccellenza e qualità, per le 68 uscite una più bella e magica dell’altra.

Una collezione che sperimenta e mixa materiali con classe e stile, rendendo tutto magnificamente contemporaneo, anche le lunghe velette che coprono gli abiti da sera.

Rosso, nero e bianco i tre soli colori di questo Armani Privè, che si fondono tra loro.

Lavorazioni certosine , ricami e  organza per il guardaroba di una donna decisa, romantica e dolce allo stesso tempo.

Largo alle giacche sdrammatizzate dalle gonne corte e dagli shorts, per una “trasgressione” chic e sbarazzina allo stesso tempo.

Categorie: Abbigliamento Donna, Moda Donna.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: