Nella cornice parigina dell’Alta Moda, Valentino, maison iconica e senza tempo, rappresentante eleganza, classe e alta qualità, mostra al pubblico la sua nuova collezione.

Una visione ultra femminile e semplice, caratterizzata da raffinatezza e cura ossessiva per i dettagli. Lunghi abiti aprono la linea dello stilista italiano, nei colori basici, bianco e nero, che si alternano con leggiadria a stampe decise e fantasiose. Maniche dalle misure cangianti, dagli smanicati alle maniche lunghe o a tre quarti, su vestiti che via via si fanno sempre più corti, mettendo in evidenza le gambe.

Valentino - Haute Couture - f/w 2014/15

Le scollature diventano profonde e le tonalità iniziano a variare con abiti da sera, che qualsiasi donna sognerebbe di indossare. Rosso, nude, senape e verde petrolio. Nulla è dato per scontato e gli abiti risaltano ogni forma femminile con grazia e suggestione. Cinture in stoffa si fermano alla vita nella modalità tono su tono, con giochi di maniche larghe effetto chimono, mentre le scarpe sono alla schiava, stringate lungo le gambe.

Valentino - Haute Couture - f/w 2014/15

Non mancano le giacche lineari su gonne lunghe e le trasparenze, che a tratti diventano assolute protagoniste. Mentre si fa avanti un tripudio di veli e leggerezza, alcuni modelli sembrano richiamare uno stile bizantino, nei decori, nei tessuti e nelle lunghe forme antiche.

Nancy Malfa
Foto via fashionising

Categorie: Donna Alta Moda Autunno/Inverno 14/15 Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: