Nel Blù dipinto di blu….A Golfo Aranci l’estate si colora dei toni del mare, una declinazione di azzurro e blu, un viaggio nelle dimore più chic dell’isola.

Golfo Aranci, provincia di Olbia-Tempio.  Sorge qui, tra la spiaggia bianca e il mare cristallino, l’Hotel Gabbiano Azzurro.
Un hotel che traduce in realtà il sogno di Tullio Da Tome. Fu lui, nel 1969, ad acquistare all’asta un rustico per farne un lussuoso albergo, ma fu poi il figlio Sergio – con l’aiuto della moglie, del figlio e del fratello Marco – a dar forma al sogno del papà scomparso prematuramente.

, l’Hotel Gabbiano Azzurro.

Il risultato è una location di tutto comfort, splendidamente affacciata sull’Isola di Tavolara e a due passi dal borgo di Golfo Aranci. Frequentato prevalentemente da clientela straniera (inglesi e francesi su tutti), l’Hotel Gabbiano Azzurro si distingue per l’arredo elegante di camere e suite (imperdibile la Suite Cala Moresca, con piscina privata) e per l’eccellenza della ristorazione, con il suo Blù Restaurant dalla vista mozzafiato.

Guidato da Daniele Sechi, il Blù è tutto un trionfo di pesce – dallo scorfano alla fregula sarda – e olio extravergine d’oliva.

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: