Quando sentimento, talento e professionalità si incontrano nascono le idee migliori perché arrivano dal cuore. E’ quello che è successo tra Riccardo Tisci e Beyoncé: un’alchimia che ha guidato il direttore creativo di Givenchy fino alla ideazione del meraviglioso abito a bandiera americana, indossato dalla star nel suo tour ‘On the Run’.

Sono due gli outfit che Riccardo Tisci ha realizzato per la pop star americana in occasione del tour che sta portando avanti con il marito Jay Z. Oltre all’abito da sera bianco e nero ispirato alla bandiera a stelle e strisce, c’è anche una tutina in pelle nera che Beyoncé indossa in mezzo alle fiamme in un particolare momento dello show.

Tisci ha rivelato di essersi divertito parecchio in questa speciale collaborazione con Beyoncé; l’ispirazione gli è arrivata subito dopo avere visto la breve clip che annunciava il tour di Beyoncé e Jay Z.

“La prima parola è stata ‘wow!’  –  afferma Riccardo Tisci – poi subito dopo ho detto OK, dovrebbe essere nero, americano, sexy ma di lusso, couture… E’ stato eccitante, viscerale, come quando aiuti un’amica a vestirsi per andare ad una festa.”

Il designer italiano ha incontrato per la prima volta Beyoncé nel 2011 ed è rimasto immediatamente colpito dalla superstar, non era assolutamente come si era immaginato!
“La prima volta che l’ho incontrata non era affatto come me l’aspettavo. E’ una donna molto potente, una grande icona del nostro tempo, ma allo stesso tempo è molto dolce, femminile, davvero gentile e mai volgare.”

Categorie: Chi veste chi Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: