Diana Gallesi, marchio storico della Vestebene Miroglio, prosegue l’espansione del progetto retail con relativo concept ed inaugura la prima boutique di Milano.

Un concept innovativo che si plasma sulla filosofia del marchio che da sempre punta su donne raffinate ed eleganti, rappresentate nel tempo da testimonial come Melba Ruffo, Milly Carlucci, Roberta Capua e Maria Grazia Cucinotta.
Nella nuova boutique di Milano (corso XXII Marzo 7) un’ambientazione che ricrea l’intimità domestica in chiave raffinata. Legno, cuoio, lino e velluto a sottolineare uno spazio di oltre 100mq accogliente e familiare dove il camino ha la sua allocazione centrale degna del migliore salotto "bon ton" e specchi dal design unico ne riflettono lo stile ed il gusto.
La particolare disposizione degli ambienti sottolinea la rilettura in chiave domestica del punto vendita, ricreando delle vere e proprie “stanze” accoglienti e funzionali.

In casa Diana Gallesi sono previste 15 boutique entro fine 2007, a testimonianza della maturità e della forza  del brand, che nel tempo si è ritagliato un’importante presenza nelle principali boutique multimarca italiane.

Categorie: Trade News.

Articolo pubblicato da in data: 05.04.2007
Ultimo aggiornamento: 5 aprile 2007