Far parte del mondo dello spettacolo ha i suoi pregi, ma anche difetti in determinate situazioni. Quando si parla di privacy e storie d’amore, paparazzi e giornalisti sono sempre pronti ad attaccare la coppia in questione.

L’estate 2014, ha preso di mira Beyoncè ed il marito rapper Jay-Z, entrambi alle prese con dichiarazioni e smentite all’ordine del giorno. La crisi all’interno del matrimonio non è più un mistero, ma a quanto pare le motivazioni di base sono davvero tante.

C’è chi vocifera che a spezzare il legame tra i due sia stata la provocatrice Rihanna, facendo diventare addirittura Beyoncè terzo in comodo. Chi invece rilascia interviste anonime ai maggiori netwoork americani, che ovviamente fanno propaganda e riecheggiano nel resto dei paesi.

Solo qualche mese fa, Solange, sorella di Beyoncè, sarebbe stata ripresa da alcune telecamere all’interno di un’ascensore, mentre picchiava a calci e schiaffi il “povero Jay-Z che protetto dalla guardia del corpo rimaneva impassibile. Accusato in quello stesso frangente di abbandonare le sorelle Knowles ad un party, per andare da Rihanna.

In effetti sembra tutto un enorme frastuono, finchè un’intervista anonima non rivela:

“Beyoncé è stufa dei tradimenti di Jay-Z, che non ha mai amato: il loro è stato sempre soprattutto un matrimonio d’affari. Ormai i due stanno insieme solo perché insieme solo la coppia più ricca e potente del mondo dello spettacolo…”

Nancy Malfa

Categorie: Moda Donna Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: