Victoria Beckham apre le porte del suo privatissimo (e griffatissimo) guardaroba per beneficenza. Sono più di 600 tra abiti, borse, scarpe e accessori vari, gli articoli selezionati dagli armadi di casa Beckham che dal 20 al 25 agosto potremo acquistare, o quantomeno visionare, sul sito TheOutnet.com.

L’ex Spice Girl, oggi diventata un’affermata stilista, ha annunciato via Twitter la sua collaborazione con l’outlet store online inglese e la casa d’aste Christie, che ha valutato i capi, nell’ambito del progetto ‘mothers2mothers’: l’associazione benefica a favore delle madri africane malate di HIV.

“Durante un viaggio in Africa ho conosciuto Mitch Besser, fondatrice di ‘mothers2mothers’, una delle donne più straordinarie che abbia mai incontrato – racconta Victoria su Outnet – mi sono subito detta, cosa posso fare io per aiutare? Così ho pensato di vendere una buona parte dei miei vestiti, ho dei pezzi davvero stupendi che ho indossato nelle più svariate occasioni. Quello era il modo perfetto per dare il mio contributo.”

Tra i capi più ambiti della vendita organizzata da Victoria Beckham c’è l’abito sartoriale di Antonio Berardi, indossato nel 2008 quando assieme a Tom Cruise e David Beckham assistette alla prima teatrale di una produzione con Katie Holmes. Ma anche abiti di Roland Mouret e Alexander McQueen che hanno fatto la storia, o la creazione spettacolare di Roberto Cavalli che Victoria ha indossato al party dei mondiali di calcio del 2006, insomma, tutte chicche che raccontano un pezzo di vita di questa agguerrita donna manager, madre e moglie di successo.

“Ogni singolo pezzo che ho scelto di mettere in vendita si porta con sé tanti ricordi e momenti davvero felici che ho vissuto con mio marito David o con i miei figli. Molti di questi abiti sono stati creati appositamente per me, non vengono dalle vetrine delle boutique!”

Ma proprio per il fatto che sono abiti speciali ci si chiede perché non abbia pensato di lasciarli alla figlia Harper. A questa domanda Victoria risponde: “Me l’hanno chiesto in molti, a dire il vero qualche pezzo l’ho tenuto, ma in questo momento per me la cosa più importante è raccogliere soldi per le madri africane di mothers2mothers.”
(foto via Facebook – Victoria Beckham)

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: