Chi l’ha detto che le fantasie delle donne siano indirizzate solo per i palestrati, surfisti ed emaciate star di Hollywood? C’è a chi il maschio in stile grizzly bear, con la pancetta e un po’ trascurato per intenderci,  piace, e anche tanto. Insomma, la pancia, da sempre condannata dalla società come imperdonabile e antiestetico difetto degli uomini, attrae le donne, non tutte certo, ma le estimatrici sono sempre più in numero crescente.
Forse perché ispira più virilità, è più maschio e ci innesca un senso di protezione, ma il nuovo trend sembra essere: #panzaèbello .

Ma vediamo perché ci piace tanto:

1. Al primo posto c’è sicuramente il senso di protezione che un uomo grosso, con le spalle larghe e anche qualche chiletto in più ci può ispirare.

2. Vedere il proprio partner non propriamente perfetto fisicamente, ci fa sentire meno in colpa per i nostri piccoli o grandi difetti.

3. Pensare al proprio uomo che si mette a dieta o fa la ceretta, a volte evoca poca virilità: pancetta e pelo sul petto è più maschio, così si ha la certezza di non stare insieme a un surrogato di Ken di Barbie.

4. Nei momenti intimi, un uomo grosso capace di avvolgerti, prenderti e fare di te quello che vuole, eccita molto la donna a cui piace essere dominata.

5. La pancia del nostro uomo inoltre, rappresenta sempre un buon cuscino sul quale accoccolarci. Sia sul divano mentre guadiamo la televisione, sia al paco che in spiaggia. Volete mettere, che comodità!
Di Raffaella Ponzo

Categorie: Curiosità Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: