Non vi sembra familiare il viso di Emma Ferrer? La somiglianza con Audrey Hepburn è un buon indizio per scoprire l’identità di questa semi sconosciuta ventenne, nipote, appunto, della diva di Colazione da Tiffany.

Conosceremo meglio Emma Ferrer, 20 anni, a settembre, quando apparirà sulla copertina di Harper’s Bazaar fotografata da un altro ‘nipote d’arte’, Michael Avedon, nipote di quel Richard che con i suoi scatti ha raccontato la storia del costume del secolo scorso.

Mora, ma di una bellezza più carnale rispetto all’eterea nonna, Emma si ritrova per la prima volta in veste di modella davanti la macchina fotografica e il risultato è notevole. Nello shooting Emma Ferrer veste Lanvin e si ispira volutamente allo stile raffinato e chic che ha reso Audrey Hepburn un’icona fashion.

Emma è figlia di Sean Hepburn Ferrer, il primogenito di Audrey Hepburn, e sebbene non abbia mai conosciuto la celebre nonna, scomparsa nel 1993 un anno prima della sua nascita, il legame tra le due donne è forte. Attraverso i racconti del padre e gli album di fotografie, Emma ha conosciuto una Audrey inedita e privata.

“Da bambina – rivela la nipote di Audrey Hepburn – non mi sono mai relazionata alla Audrey attrice. Per me lei era la famiglia. L’ho conosciuta attraverso mio padre, i suoi racconti mi hanno accompagnata nella mia crescita come persona…. Pensavo spesso che lei era l’amica che avrei sempre desiderato. Solo da adulta ho compreso quello che mia nonna significa per me.”

Categorie: Curiosità Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: