Se le gambe pesanti trasformano in incubo i giorni di caldo, un rimedio molto “dolce” è quello che fa per voi. Infatti, consumare frequentemente cioccolato fondente, può aiutare chi soffre di questa patologia.

Lo rivela uno studio tutto italiano, condotto dagli scienziati dell’Università La Sapienza di Roma, pubblicato dalla rivista di ricerca medica Journal of the American Heart Association.

Gli esperti italiani hanno studiato venti pazienti con problemi di circolazione alle gambe, vera causa della pesantezza, facendoli camminare per trenta minuti su un tappeto scorrevole. Una prima volta al mattino dopo il risveglio e la seconda volta due ore più tardi.

A metà dei pazienti gli scienziati avevano chiesto di consumare 70gr di cioccolato fondente, contenente 85% di cacao.

Il cacao infatti, è molto ricco di polifenoli, sostanze dall’azione antiossidante, che mantengono efficienti le cellule del corpo. E così anche il cioccolato fondente ne contiene grandi quantità.

Agli latri pazienti, invece è stato offerto il cioccolato al latte, il quale contiene meno cacao e quindi meno polifenoli. Hanno scoperto così che i pazienti del primo gruppo hanno camminato più a lungo e più in fretta, aumentando la velocità dell’11 % e la distanza del 15 rispetto alla prima prova. Dopo aver consumato il cioccolato fondente la circolazione dunque le prestazioni erano migliorate, chi invece ha consumato quello al latte, non ha avuto gli stessi benefici.

Insomma, il cibo degli Dei, non smette mai stupirci e di… viziarci!
Di Raffaella Ponzo

Categorie: Benessere donna Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: