La più bizzarra collaborazione tra una top model e uno sponsor? Kate Moss che presta il suo seno per modellare bicchieri. Ovviamente non bicchieri qualsiasi ma pregiate coppe in cristallo create per bere champagne!

Sulla scia di Maria Antonietta che per prima prestò il suo seno per forgiare la prima coppa da champagne della storia, Kate Moss festeggia i suoi 25 anni nel business della moda offrendo il suo seno sinistro all’artista Jane McAdam Freud.

Kate Moss, 40 anni, ha dichiarato: “E’ stato eccitante partecipare a questo progetto, che onore essere paragonata a Maria Antonietta di Francia, lei era un personaggio molto intrigante e malizioso…. Lo champagne è da sempre associato ai festeggiamenti e alle occasioni liete ed è stato molto divertente creare queste meravigliose coppe.”

Il risultato è una serie di bicchieri da collezione firmati dalla scultrice McAdam Freud e siglati dal caratteristico cuoricino, divenuto il marchio di fabbrica di tutto ciò che Kate Moss produce. Ma chi ha commissionato il lavoro? Il rinomato ristorante londinese ’34’, dove lo scorso gennaio Kate festeggiò i suoi primi 40 anni, ha escogitato questa idea sia per celebrare il personaggio della Moss che per beneficiare di una straordinaria visibilità data dalla particolarità dell’evento.

Le coppe in cristallo create dal seno sinistro di Kate Moss saranno presentate ufficialmente l’8 ottobre presso il ristorante 34, con la super modella a presenziare l’evento insieme ad una lunga lista di celebrities e, naturalmente fiumi di Dom Perignon a ‘bagnare’ le pregiate opere.

Categorie: Curiosità Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: