Dopo il debutto dello scorso anno al Teatro Armani, torna a sfilare alla settimana della moda milanese Stella Jean, giovane stilista di origine italo-haitiana.

L’approccio creativo di Stella Jean è oramai il suo marchio di fabbrica, un mix tra l’etnico e il moderno con un’esplosione di colore irresistibile e il trionfo di linee scolpite, giacche strizzate in vita, ampi soprabiti e maglie da baseball portate come camicie.

A dominare la scena della collezione P/E 2015 di Stella Jean sono le stampe di memoria caraibica, un’arte naif che gioca con i colori accesi, squillanti, rappresentata sugli abiti quasi come fossero la tela di un pittore.

Nulla è monotono nel mondo di Stella. La donna da lei disegnata è moderna, frizzante e audace, ricca di un’eleganza che viene dalla sapiente scelta degli accostamenti e dal quel pizzico di follia che non guasta mai.

Photo Credit: Camera Moda Milano

Categorie: Sfilate Moda Donna Primavera/Estate 2015 Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: