Successo e glamour ieri sera a Palazzo Marino.
L’evento di Coca-Cola light per celebrare la moda italiana ed i suoi grandi protagonisti ha inaugurato la settimana della moda milanese e il calendario di manifestazioni di “Milano loves Fashion” con un Charity Party ricco di glamour e celebrities, grazie alle Contour di Coca-Cola light “vestite” in esclusiva da Giorgio Armani per Armani Jeans, Massimiliano Giornetti per Salvatore Ferragamo e Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi per Gianfranco Ferré.

Dalle 21 sul Red Carpet di Palazzo Marino si sono dati appuntamento, oltre ai designer coinvolti nel  progetto,
celebrities e personaggi del mondo della moda, dell’arte e del jet-set.
Marta Marzotto, Maria Sole Brivio Sforza, Mario Boselli, presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana, Roberto Bolle, Elio Fiorucci, Franca Sozzani, oltre a Camila Raznovich, Randi Ingerman, Rosita Celentano, la bellissima Valeria Mazza e tanti altri ospiti d’eccezione.

Il cuore dell’evento è stata l’asta benefica, battuta eccezionalmente dal Presidente di Sotheby’s Italia, Claudia Dweck.
Ha animato la serata una splendida Caterina Balivo, che con la sua verve ha coinvolto il pubblico aggiungendo divertimento e stile alla nobile causa della raccolta fondi per la Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica .

Tribute to Fashion, l’evento realizzato da Coca-Cola light in collaborazione con il Comune di Milano, ha inaugurato ieri sera la settimana della moda milanese e il calendario di manifestazioni di “Milano loves Fashion” con un Charity Party ricco di glamour e celebrities. Nel Cortile d’Onore di Palazzo Marino, trasformato in un giardino incantato, sono state installate come vere e proprie opere d’arte le macrobottiglie di Coca-Cola light “vestite” da tre grandi nomi della moda italiana: Giorgio Armani ha disegnato gli outfit delle Contour di Armani Jeans, Massimiliano Giornetti ha firmato le bottiglie per la griffe Salvatore Ferragamo e il duo Tommaso Aquilani e Roberto Rimondi ha creato le macro per Gianfranco Ferré.
Il cuore dell’evento è stata l’asta benefica, battuta eccezionalmente dal Presidente di Sotheby’s Italia, Claudia Dweck. Ha animato la serata una splendida Caterina Balivo, che con la sua verve ha coinvolto il pubblico aggiungendo divertimento e stile alla nobile causa della raccolta fondi per la Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica (www.fibrosicisticaricerca.it). La generosità degli ospiti ha permesso di raccogliere circa 90 mila euro con la vendita delle 18 macro-bottiglie di Coca-Cola light (oltre alle 4 varianti per ogni designer, 6 dei multipli attualmente in mostra nella “open air exhibition” Fashion&The City, visibile in Piazza della Scala fino al termine delle sfilate della Fashion Week milanese, il 29 settembre).
I fondi verranno destinati allo speciale progetto di ricerca 18/2010 “Donne Ricercatrici per la Fibrosi Cistica”, coordinato dalla dr.ssa Cecilia Garlanda della Fondazione Humanitas per la Ricerca di Milano assieme alla dr.ssa Alessandra Bragonzi dell’Ospedale San Raffaele di Milano. Un team di importanti scienziate che guida un’importante sfida, tutta al femminile, per migliorare la qualità di vita dei tanti giovani malati e delle loro mamme direttamente coinvolte nelle estenuanti cure quotidiane.
Ancora una volta Coca-Cola Italia e il Comune di Milano hanno voluto dimostrare il loro impegno verso la solidarietà femminile, a sostegno “delle Donne per le Donne”.
Dalle 9 di sera sul Red Carpet davanti a Palazzo Marino si sono dati appuntamento i designer coinvolti nel progetto, celebrities e personaggi del mondo della moda, dell’arte, dello sport e del jet-set. In primis Roberto Bolle, ospite d’onore giunto alla serata subito dopo essersi esibito al Teatro alla Scala. Poi, accolti da Giovanni Terzi, Assessore Eventi, Moda e Design del Comune di Milano, che faceva gli onori di casa, Mario Boselli, presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana, Maria Sole Brivio Sforza, Valeria Mazza, Elio Fiorucci, Rosita Celentano, Marco Mordente, giocatore della squadra di basket Armani Jeans, Marta e Matteo Marzotto, Camila Raznovich, Randi Ingerman e tanti altri nomi di spicco italiani e internazionali.

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: