Alicia Keys posa nuda e con il pancione, la cantante è infatti al settimo mese di gravidanza, su Instagram.
Non è una delle tante provocazioni delle star ma un progetto unico e serio che speriamo abbia grande successo.
La foto postata è un messaggio forte, chiaro e diretto, per il lancio di We Are Here Movement, un movimento voluto da Alicia per sostenere 12 organizzazioni benefiche.
Non solo immagini, anche fatti, la cantante ha già donato 1 milione di dollari a favore dell’iniziativa.
Un segno della pace in bianco disegnato sulla pancia, per lei così schiva e riservata, è un gesto deciso per attirare l’attenzione dei suoi followers: 35 milioni su facebook e 20 milioni su twitter, numeri da capogiro.

Non vuole attirare l’attenzione su di sè ma lanciare un messaggio diretto, come spiega lei stessa, “siamo io e voi in missione per creare un mondo più gentile e in pace. The #WeAreHere Movement inizia oggi”
Un progetto che nasce dal bisogno di lottare per un mondo migliore.
The #WeAreHere Movement sostiene per 12 organizzazioni che combattono per migliorare la situazione sociale nel mondo, da Oxfam (impegnato contro la povertà globale) a War Child (che aiuta i bambini nei paesi in guerra), senza dimenticare istituzioni che si occupano di migliorare l’istruzione degli adolescenti, tutelare le madri e combattere la diffusione dell’AIDS tra i giovani.
L’idea è nata quando una sera parlando della situazione umanitaria in Siria e a Gaza un suo amico le ha chiesto “perchè noi siamo qui” la risposta? #WeAreHere Movement
Ne parla tanto Alicia al New York Times, è decisa e determinata. “La musica migliore che io abbia mai fatto. Ha un’intenzione, uno scopo”.

Categorie: Costume e società, Curiosità Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: