La collezione donna di Issey Miyake si sviluppa in un’ambientazione surreale, quasi un mondo scolpito dal vento per presentare la nuova linea di abbigliamento realizzato con la tecnica del 3D Steam Stretch.

Questa tecnica dona una nuova dimensione agli abiti grazie ad una tecnologia innovativa sviluppata da Issey Miyake che nasce dalla tradizione delle tecniche di Pleats Please e A-POC.

Da un semplice pezzo di stoffa in cui sono inserite delle fibre elastiche inizialmente invisibili, si ottiene, attraverso il semplice effetto del vapore, un tessuto tridimensionale dalle superfici multiple.

Questo nuovo materiale stretch, né maglieria né plissé, avvolge il corpo in una nuvola come se il vento rivestisse il corpo di chi lo indossa.

Categorie: Sfilate Moda Donna Primavera/Estate 2015 Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: