Ci sono dei telefilm e dei personaggi destinati a rimanere ancorati nelle nostre vite. Spesso ci rispecchiamo in loro, nelle loro azioni e in tratti caratteriali differenti dai soliti prototipi.

Chi non ha mai avuto un gruppo di amiche per la pelle? Quelle con cui si parla fino a tarda notte, ci si racconta ogni dettaglio di un appuntamento o quelle che si trasformano in una spalla su cui piangere, quando si ha semplicemente il cuore infranto. Un po’ come accade in ogni episodio di una delle serie più amate, Sex and the City.

Delle semplici amiche dai caratteri differenti, ma complementari, alle prese con la vita quotidiana ed i problemi che appartengono ad ogni essere umano. Così comuni e alternative allo stesso tempo, Carrie, Charlotte, Samantha e Miranda, sono approdate nel grande schermo nell’ormai lontano 2008, per poi affermare la propria presenza al cinema nel 2010.

Quest’ultima pellicola non ha riscosso eclatante successo, nonostante i presupposti dell’incantevole location araba di Abu Dhabi e i magnifici abiti dalle mille e una notte. Non è mancata la solita ironia, ne i personaggi cult che hanno fatto felici milioni di fans.

Nelle ultime ore rimbalza prepotentemente la possibilità dell’ennesimo sequel, cinguettata su Twitter da Carrie e Charlotte. Attendiamo, dunque conferme trepidanti!

Nancy Malfa

 

Categorie: Curiosità Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: