Una Dea, Nicoletta Romanoff, in veste di Madrina di questa nona edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, ha stregato tutti in un meraviglioso abito di Giorgio Armani.

GIORGIO ARMANI VESTE NICOLETTA ROMANOFF PER IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI ROMA

Per lei un lungo abito color cipria, drappeggiato con bustier monospalla e ricamo sulla spallina, di Re Giorgio.
Entusiasta e felice, Nicoletta ha dichiarato in un’intervista ad Ansa che “‘il cinema è una passione che è diventata il mio lavoro. Non pensavo che avrei fatto l’attrice, l’ho capito solo dopo il film di Muccino”.

La Romanoff condurrà la serata di apertura e quella di chiusura, ma anche le varie premiazioni.

Spetterà a lei anche l’onore di assegnare i premi collaterali e gli altri riconoscimenti conferiti quest’anno: il Marc’Aurelio Acting Award a Tomas Milian, il Maverick Director Award a Takashi Miike, il Marc’Aurelio alla carriera a Walter Salles e quello del futuro a Fedoraienko.

Categorie: Chi veste chi Tag: , , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: