Due nuove aperture in Russia per Gucci che aprirà il suo flagship store sulla prestigiosa via Petrovka, situata nel centro storico della città, mentre un altro negozio verrà inaugurato vicino allo shopping mall GUM affacciato sul lato est dell’iconica Piazza Rossa.
Entrambe le nuove destinazioni dello shopping sono state create secondo il design concept ideato da Frida Giannini.

Materiali caldi e luminosti per questi open space ricchi di luce naturale che regala un effetto scenografico, un concetto innovativo per un look contemporaneo dei negozi di Gucci per il XXI secolo. I tradizionali materiali di Gucci, come il palissandro e il marmo sono arricchiti dall’introduzione di nuovi elementi come vetro scanalato, oro lucido, specchi e vetri fumé che evocano l’eleganza e l’opulenza dell’epoca Art Decò. Linee geometriche, che includono caratterizzazioni stilizzate del classico nastro Gucci, definiscono lo spazio interno arricchendolo di nuovi dettagli simbolici.

“In questi importanti negozi, ho voluto amplificare la sensazione di lusso degli ambienti di Gucci creando un’estetica in armonia con la visione contemporanea della Maison”, spiega Frida Giannini. “Questo design concept è un esempio architetturale moderno con referenze a materiali iconici di Gucci ed elementi dei negozi del passato. Ogni dettaglio è stato attentamente selezionato per esaltare il design, creando lo sfondo ideale per le collezioni.”

Gucci : due nuove boutique a Mosca

Il flagship store Gucci Petrovka è una delle più ampie boutique della Maison, situata in un edificio completamente ristrutturato che si sviluppa su quattro piani circondati da finestre e con soffitti di 4 metri di altezza.
Lo spazio, con i suoi oltre 1000 metri, occupa tre livelli e ospita le collezioni di abbigliamento uomo e donna, la collezione bambino, borse, valigeria, piccola pelletteria, calzature, seteria, orologi, gioielleria, profumi e cosmetici. Il negozio offre, inoltre, i servizi Made To Order di personalizzazione delle calzature uomo e delle borse donna.

Il secondo negozio di nuova apertura della Maison è situato presso il GUM, uno tra i più noti mall del lusso del Paese, progettato dall’architetto Alexander Pomerantsev oltre un secolo fa. Estendendosi per oltre 250 metri lungo le Mura del Cremlino, il GUM si affaccia sul lato est della Piazza Rossa adiacente al Cremlino e il Museo Storico. Al suo interno, la boutique che occupa due livelli suddivisi su oltre 700 metri quadri di superficie, offre le collezioni di abbigliamento uomo e donna, valigeria, borse, piccola pelletteria, calzature e seteria.

Gucci : due nuove boutique a Mosca

Per celebrare l’apertura del nuovo flagship store, Gucci è lieta di presentare una collezione di abbigliamento donna esclusiva per la Russia.

Disponibile dal mese di novembre presso la boutique di via Petrovka, la preziosissima collezione è creata per le estimatrici alla ricerca di seducenti pezzi iconici realizzati in materiali lussuosi.

La linea che comprende un’ampia varietà di modelli classici del guardaroba femminile inclusi pantaloni flare, gonne a tubo, abiti da cocktail e da sera, si tinge delle sfumature del nero, perla, bianco e grigio.
Affascinanti capispalla assumono un ruolo decisivo in tutta la collezione incarnando il desiderio di ogni donna di indossare le pellicce più ricercate e i pellami esotici.
Ciascun capo è contraddistinto da accattivanti dettagli, dalle decorazioni di cristalli su colli e intorno alla vita, alla cintura che si chiude con una meravigliosa fibbia a tigre.

Il coccodrillo viene rielaborato per un effetto ultramorbido nella gonna a tubo e nel cappotto con cintura. Le tecniche artigianali di Gucci caratterizzano le lavorazioni delle pellicce, tra cui spicca il gilet in volpe intrecciata a mano e la giacca in cincillà. Astrakan e visone vengono accostati per creare nuove versioni di cappotti e giacche, mentre ricami tridimensionali impreziosiscono la cappa in astrakan delineando un capo davvero esclusivo.

Categorie: Trade News.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: