Il mondo della moda stamane saluta uno dei pilastri fondamentali dell’eccentrico settore, dando un triste addio a Oscar de la Renta.

La notizia della morte dello stilista è stata resa nota dagli stessi familiari, con poche parole, chiudendosi nel dolore per la perdita. Amato dalle star e considerato un genio per la sua capacità di estrapolare femminilità con un semplice abito, era stato recentemente protagonista del gossip.

A far parlare, il famoso abito della neo-moglie di George Clooney, Amal, che per il matrimonio ha voluto indossare uno degli abiti disegnati dallo stilista domenicano appositamente per l’occasione. Adorato non solo dagli addetti ai lavori, ma anche dalle First Lady che lo ritengono una perdita importante.

Un’icona di stile che ha vestito centinaia di star ai red carpet degli Oscar e in svariati eventi non meno importanti. Le sue prime collezioni risalgono agli anni ’60, insieme alla sua passione per la moda e per la solidarietà. Un uomo straordinario e di gran cuore che non tralasciava nulla al caso, anche quando si trattava di fare beneficenza; come migliaia di bambini salvati dalle strade grazie all’orfanotrofio da lui progettato.

Non ci rimane che dare l’ultimo saluto all’uomo che ha rivoluzionato il mondo della moda e che all’età di 82 anni ci lascia, per via di un grave tumore, ma con il ricordo di chi ha lasciato il segno per sempre.

Nancy Malfa

Categorie: Costume e società Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: