“Life live”, questa la parola d’ordine per la prossima stagione autunno-inverno 2011: guardare e interpretare la realtà, riprendere le caratteristiche naturali del mondo animale.
Adalberto Vanoni, direttore artistico dell’Accademia Aldo  Coppola, e Stefano Lorenzi, direttore tecnico, si sono ispirati alle forme, ai colori della tundra, ai movimenti e alle sfumature delle pellicce degli animali che la abitano.

Colori fulvi, castani e rossi che dai toni chiari degradano dolcemente verso nuance più scure, rendendo la colorazione più naturale e duratura nel tempo.

Capelli dalla lunghezza moderata, non oltre le spalle,  caschetti e frange di ogni dimensione in grado di adattarsi  perfettamente a qualsiasi viso.
Asciugature morbide e voluminose, micro frisè alternati a capelli lisci, per creare un effetto simile a quello del  manto degli animali in movimento.

Acconciature sinuose, nodi morbidi e intrecci che ricordano le radici degli alberi.
Anche gli accessori riprendono gli elementi della foresta:  grandi foglie e papillon da uomo simili a farfalle
colorate, pon-pon di lana che richiamano i fiocchi di neve  e la stagione invernale.

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: