Giorgio Armani annuncia il suo sostegno alla World Cinema Foundation di Martin Scorsese, una nuova organizzazione no-profit che si occuperà di  preservare e restaurare film importanti, provenienti da tutto il mondo e fino ad ora trascurati. La nascita della Fondazione è stata annunciata oggi nel corso della 60a edizione del Festival del Cinema di Cannes.

Fondata da Martin Scorsese, la Fondazione è stata creata con lo scopo di sostenere e incoraggiare la conservazione del patrimonio mondiale dei film e garantire che questi vengano preservati, visti e condivisivi da tutti.

Martin Scorsese ha voluto la partecipazione di molti registi illustri di fama mondiale tra cui Fatih Akin, Souleymane Cissé, Guillermo Del Toro, Stephen Frears, Alejandro González Iñárritu, Abbas Kiarostami. Ermanno Olmi, Cristi Puiu, Walter Salles, Abderrahmane Sissako, Elia Suleiman, Bertrand Tavernier, Wim Wenders e Wong Kar Wai, che hanno accettato di operare come membri del Consiglio della World Cinema Foundation.

Martin Scorsese ha dichiarato: "Sono onorato di poter contare sul sostegno dei miei colleghi cineasti per raggiungere l’obiettivo di preservare i tesori cinematografici dei Paesi in via di sviluppo."

"Sono particolarmente onorato che il mio grande amico Giorgio Armani abbia accettato di aiutarci. E’ ben nota la sua dedizione alla preservazione del cinema italiano, grazie alla sua partecipazione come Produttore Esecutivo del mio documentario "Il Mio viaggio in Italia", un omaggio al cinema italiano dagli anni ‘40 agli anni ’60. Attualmente stiamo di nuovo collaborando a un secondo documentario che sarà il seguito del tributo al cinema italiano dagli anni ’60 fino ai giorni nostri”, ha aggiunto Martin Scorsese.

 “Così come per Martin, il cinema è stato anche per me fonte di ispirazione, influenzando la mia vita sin da bambino. La missione della World Cinema Foundation è fondamentale per la preservazione di film importanti provenienti da tutto il mondo, che a loro volta sapranno ispirare e influenzare le generazioni future. A Martin Scorsese e ai suoi colleghi registi va il mio elogio per la loro visione e l’impegno a realizzare una missione così importante” ha dichiarato Giorgio Armani.

Oltre a fornire supporto economico alla World Cinema Foundation, Giorgio Armani sarà anche Membro del Consiglio di Fiducia.

L’amicizia di Giorgio Armani e Martin Scorsese risale al 1990, quando il regista girò "Made in Milan", il breve documentario su Giorgio Armani.

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da in data: 22.05.2007
Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2007