L’esilio volontario di Rihanna da Instagram non è durato molto. Oggi a distanza di 7 mesi la superstar delle barbados torna a postare immagini sul suo profilo.
Un “‘I’m back!” trionfale proprio durante i preparativi di Halloween per anticipare in grande stile il ritorno, forse anche in vista del lancio imminente del nuovo album.
Lei si definisce da sempre timida ma i suoi eccessi ed i suoi look alle feste non passano inosservati, spesso e volentieri sono trasgressivi.
A Los Angeles, per l’amfAR Inspiration Gala 2014, Ri-Ri ha lasciato ben poco all’immaginazione con il suo abito bianco drappeggiato disegnato da Tom Ford.

Per l'amfAR Inspiration Gala 2014, Ri-Ri ha lasciato ben poco all’immaginazione

Ma Rihanna sa essere anche dannatamente innocente e chic, con un maglione, come a New York dove, per cenare al ristorante Nobu con gli amici ha scelto un look Celine della collezione autunno inverno 2014/15 grigio ghiaccio.
Per lei una tunica a costine abbinata ad un paio di pantaloni svasati a coste in maglia.
Anche negli accessori la cantante ha scelto la classe assoluta di un paio di pumps in suede di Manolo Blahnik abbinate ad una spettacolare  “Twisted Box” di Louis Vuitton.

Rihanna divina al ristorante Nobu di New York

Una borsa  creata dall’archistar Frank Ghery per la collezione “Celebrating Monogram” Louis Vuitton.

Categorie: Chi veste chi Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: