Una volta c’erano i tranquilli sms, li inviavi e aspettavi una risposta.
Con l’arrivo di Whatsapp, invece, la conferma di lettura ha dato vita a sguardi compulsivi al telefono.
Lo avrà letto? Non lo avrà letto? e allora via a cercare la spunta blu.

Oggi la nuova funzione, destinata a diventare l’incubo di molti fruitori, o almeno di quelli che vorrebbero evitare di rispondere al messaggio e farlo in un secondo momento.
Accanto alla singola spunta, è arrivata la doppia spunta blu, che segnala che il messaggio è stato recapitato sul dispositivo del destinatario.
E la certezza è matematica, il messaggio è stato consegnato.
Da una parte, un vero “toccasana” anti-ansia che “tranquillizza” chi ha inviato il messaggio, dall’altro un vero incubo per chi lo riceve e magari non vorrebbe rispondere.
Lamentele ma anche ironie, stanno accompagnando l’annuncio, che rende i servizi di Whatsapp sempre piu’ vicini a quelli di Facebook Messenger.

In rete circolano già soluzioni per eludere il problema, e a svelare un “trucchetto”,che pare promettente, è la blogger Nunzia Cillo direttamente dalla sua pagina facebook.
Un post rapido e veloce quanto preciso!
“Torno solo per dirvi che per raggirare il “problema” delle due spunte blu su whatsapp, se siete curiosi/e di leggere ma non volete rispondere, dovete fare così: non aprite il messaggio, andate sulle impostazioni del cellulare e mette ON l’opzione “uso in aereo”. Adesso potete leggere tutti i messaggi che volete e le spunte resteranno grigie anche quando disattiverete l’opzione “uso in aereo”. Poi non dite che non vi voglio bene :))”

Se volete provare non sembra così difficile

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: