Nilit Innergy è un nuovo filato che potenzia le performance sportive. Realizzato da Nilit e Maglificio Ripa Spa, rappresenta un’innovazione dell’abbigliamento sportswear.

Ieri, 19 novembre, a Milano, è stato presentato il nuovo prodotto della multinazionale israeliana NILIT e Maglificio Ripa spa. Si tratta di Nilit Innergy, un filato di nylon 6.6  che, in fase di polimerizzazione, viene arricchito da minerali naturali che riflettono le onde elettromagnetiche di una certa lunghezza e trasformano l’energia termina in raggi FIR (Far Infrared). Ne consegue che, oltre ad avere qualità che li rendono più appetibili e adatti allo sport, i capi realizzati con Nilit Innergy di fatto conservano queste qualità anche dopo il lavaggio.

Nilit Innergy

Il Maglificio Ripa Spa si è occupato della realizzazione di capi tecnici e altamente performanti con questo filato.

I tessuti realizzati con Nilit Innergy riescono a migliorare le prestazioni sportive; gli effetti sono stati testati nel corso di uno studio iniziato nel novembre 2013 che ha coinvolto il Politecnico di Milano, l’Università di Genova, il Politecnico di Torino ed l’Ospedale Cardiologico Monzino. I risultati hanno dimostrato che Nilit Innergy aumenta il consumo di ossigeno durante l’attività fisica e anche che, se paragonato ad un capo con tessuto non funzionalizzato da minerali, è maggiormente in grado di mantenere le sue qualità traspiranti, di comfort termico.

Il filato Nilit Innergy può essere unito ad altri tessuti come il denim, ma per trasmettere le sue qualità deve essere indossato a pelle e aderire bene al corpo; è già in commercio ed in fase di trattativa con brand di abbigliamento sportswear.
Di Silvia Macchioni

Categorie: Trade News Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: