Durante il periodo freddo, la pelle del corpo appare più secca e meno elastica, ed è dunque utile seguire alcuni consigli per restituirle bellezza e tonicità, trasformando così il momento della doccia o del bagno, in un autentico trattamento di bellezza, che in più ci fa guadagnare tempo, infatti, mentre ci puliamo, diventiamo anche più belle.

Ma vediamo come:

ASCIUGAMANO DI BELLEZZA:
Prima della doccia, oppure del bagno facciamo un massaggio su tutto il corpo usando un asciugamano di stoffa spessa, imbevuto di acqua tiepida e in un po’ d’olio per il corpo.
Questa semplice operazione, renderà la pelle più tonica e in più, l’olio per il corpo donerà alla pelle una morbidezza inimmaginabile.
In più facciamo degli ampi movimenti rotatori dall’alto verso il basso, insistendo sui glutei e sull’esterno delle cosce, per aumentare l’effetto modellante del massaggio.

TEMPERATURA DELL’ACQUA:
Quando entriamo nella doccia o nel bagno, bisogna controllare la temperatura dell’acqua, infatti non deve essere né troppo calda, né troppo fredda.
L’acqua bollente infatti, disidrata la pelle e aumenta i problemi di fragilità capillare e di cellulite.
La temperatura perfetta è intorno ai trentasei gradi, cioè la stessa temperatura del corpo.

GETTO DELL’ACQUA:
Il getto della doccia deve essere usato alternando getti d’acqua calda e fredda dalle gambe, salendo per tutto il corpo fino ad arrivare al viso.
Facciamo anche dei movimenti circolari, prima con l’acqua calda e poi con la fredda, questo servirà a riattivare la circolazione, eliminando i liquidi in eccesso.

GEL AI FOSFOLIPIDI:
Per finire, stendiamo sulla pelle un velo di gel di fospidin, cioè contenente fosfolipidi, che derivano dalla soia, e glucosamina, una sostanza ricavata dal guscio dei crostacei.
Queste sostanze sono l’ideali per nutrire la pelle e mantenerla giovane.

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Bellezza Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: