Nasce, FORTYFIVE, un tavolo molto resistente, realizzato con pannelli di OSB (Oriented Strand Board), materiale normalmente utilizzato in edilizia fatto di fili di legno pressati e legati insieme da una resina sintetica.

Un materiale povero, ma duttile, in netto contrasto con l’avanzata tecnologia necessaria per realizzare FORTYFIVE, che come avrete capito dal nome è costituito da molti elementi tagliati oppure orientati a 45°.

FORTYFIVETable di Marcello Alberio

E’ infatti a 45° il profilo del piano e sono poste a 45° le quattro gambe che lo sostengono, così come gli inserti in legno massello a contrasto che completano il disegno del tavolo. Per la finitura superficiale è stata usata vernice ad acqua, che lascia visibile la texture del materiale.

FORTYFIVE è un tavolo facilmente adattabile sia in porticati o terrazze coperte che all’interno di uffici o semplicemente in casa.  Può infatti avere dimensioni diverse a seconda delle esigenze.

FORTYFIVETable di Marcello Alberio

FORTYFIVE è stato disegnato da Marcello Alberio, che con questo progetto ha partecipato al concorso “Design Competition” promosso da Regione Lombardia in collaborazione con ADI – Associazione per il Disegno Industriale e FederlegnoArredo, sul tema “Dal Tavolo alla Tavola”, in linea con la tematica di Expo 2015 “Nutrire il Pianeta. Energia per la vita”.
Annamaria Di Fabio

Categorie: Design.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: