Il marchio Louis Vuitton compie  160 anni  e “ Celabrating Monogram. L’icona e gli iconoclasti” e’ il nome del progetto che coinvolge  architetti e designer per la  collezione celebrativa della Maison.

Ecco i nomi: Frank O’ Gehry, Rei Kawakubo, Karl Lagerfeld, Christian Laboutin, Marc Newson e Cindy Sherman. Gli autori hanno avuto completa liberta’ creativa, a parte l’obbligo di usare la tela con il monogramma.

O’Gehry  ha disegnato Twisted Box, un bauletto sghembo come le sue architetture con interni in pelle blu e il monogramma a rilievo. Rei Kawakubo, la stilista giapponese fondatrice del gruppo Comme de Garcon, ha creato una shopper nera con tre grandi fori. Il nome? Bag with Holes, naturalmente.

Celabrating Monogram. L’icona e gli iconoclasti” Celabrating Monogram. L’icona e gli iconoclasti” Celabrating Monogram. L’icona e gli iconoclasti” Celabrating Monogram. L’icona e gli iconoclasti” Celabrating Monogram. L’icona e gli iconoclasti” Celabrating Monogram. L’icona e gli iconoclasti”

Karl Lagerfeld si e’ispirato al sacco da boxe e la sua serie si chiama  Punching. Una forma perfettamente cilindrica dal fondo leggermente pronunciato per bag e  trunk. Christian Laboutin ha coniugato i suoi colori con il monogramma, creando Shopping bag e Shopping Trolley.

Il designer Marc Newson cercava una borsa  funzionale, ne e’ uscito Fleece Pack, uno zainetto con shearling colorato e tela con monogramma.

Infine Cindy Sherman, fotografa famosa per i suoi ritratti, ha disegnato Camera Messenger, una tracolla con ricordi di viaggio e  Studio In a Trunk, un baule da viaggio, proprio come lo vorrebbe per se.

Annamaria Di Fabio

Categorie: Moda Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: