Gennaio è il mese dei buoni propositi, primo fra tutti, la dieta. Vediamo come portarla a termine.

Se durante le feste avete mangiato più del solito e ora pesate qualche chiletto in più, è bene tornare presto in forma con una alimentazione più sana.
Infatti, seguendo poche e semplici regole, possiamo ritrovare il nostro peso abituale nel giro di tre settimane.
Ecco come:

MATTINO:
Beviamo subito un bicchiere d’acqua al mattino appena svegli. L’acqua a temperatura ambiente infatti, ha un’azione depurativa. Poi però, facciamo una bella colazione a base di caffè d’orzo, latte di avena, cereali e frutta secca.
Il caffè d’orzo è perfetto per idratarci, il latte d’avena invece, è da preferire a quello vaccino, perché non contiene grassi né colesterolo.
Infine, la frutta secca, spesso sottovalutata, insieme ai cereali, aiutano ad introdurre una buona quantità di fibbre di cui il nostro corpo ha bisogno.

SPUNTINO A META’ MATTINATA:
Beviamo una spremuta d’arancia fresca. Essa serve a fare il pieno di vitamina C, utile ora per prevenire i malanni stagionali

PRANZO:
Mangiamo una ricca insalata con un po’ di tonno, oppure con altro pesce, oppure un piatto di verdure cotte, meglio se a foglia verde, sempre aggiungendo del pesce. I piatti di verdura, sia crude che cotte, contengono pochissime calorie, ma sono ricchi di fibre e Sali minerali. Inoltre le verdure amare come la cicoria e la rughetta, aiutano la buona attività del fegato, che durante le feste ha lavorato molto.

MERENDA:
Uno yogurt, oppure un frullato di pera e latte vegetale come quello di avena o di soia.
Durante le feste abusiamo di condimenti e di sale, dunque è bene usare il latte vegetale per riportare in equilibrio il nostro corpo.

CENA:
Abbondiamo con zuppe di verdura miste o di legumi. Le verdure infatti, sono ricche di fibre, acqua e Sali minerali, mentre i legumi contengono proteine vegetali. Entrambi sono leggeri e depurano il corpo rendendolo snello e asciutto.

In generale però, si raccomanda di bere tanta acqua e di usare pochi condimenti , al massimo, un cucchiaio al giorno di olio d’oliva crudo.

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Benessere donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: