A Berlino ‘Queen of the Desert’ non convince la critica, ma al photocall Nicole Kidman, protagonista femminile della pellicola, incanta con un sofisticato abito di Louis Vuitton.

Vestito corto, castigato e con tanto di calze nere super coprenti, ma non basta, Nicole risulta sensuale come non mai, agevolata anche dal nuovo taglio di capelli sbarazzino .

'Queen of the Desert' il taglio di capelli di Nicole Kidman

Un film importante, di spessore, che però non è riuscito ad ottenere il favore di tutti e tantomeno quello degli esperti del settore.
Poco importa, il regista Werner Herzog ne è soddisfatto.
“È il mio primo film con una protagonista donna e il primo centrato sul sentimento dell’amore”, Werner Herzog racconta così il suo ‘Queen of the Desert’, presentato oggi al 65° Festival di Berlino.

Queen of the Desert’ trae la sua ispirazione dalla biografia di Gertrude Bell (1868-1926), nobildonna e intellettuale inglese innamorata del mondo arabo, tanto da aver chiesto di essere sepolda a Bagdad.
Una figura sofisticata, gentile e decisa, che ha spinto il regista ad individuarla in Nicole Kidman.
L’attrice australiana dà vita a questa donna enigmatica che ha saputo guadagnarsi il rispetto e l’ammirazione del mondo arabo

Categorie: Chi veste chi Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: