Esperti dai Saloni di bellezza negli USA fin dal 1981, essie cosmetics è stata fondata a New York da EssieWeingarten, vera e propria autorità in ambito di colori.
Ed ora, in vista della primavera, il brand gioca con le sfumature della natura, con la poesia e l’incanto dei fiori.

Flowerista, petal pushers, garden variety, blossom dandy e perennial chic sono i nomi delle proposte mozzafiato pensate per regalare unicità alle nostre manicure.
Si parte dall’intensità  e dalla seduzione irresistibile della dalia prigna, appassionata e dal carattere deciso, virando al rosa pietra fumè che ammalia con l’aura misteriosa di un giardino proibito, passando dalla misteriosa orchidea foglia di tè esotico, dall‘ortensia panna e menta dal gusto dandy fino al delzioso, impeccabile e sontuoso tulipano.

Per essie è flower power

Che abbiate un look minimalista futurista o nuovo bohemien, il motto è assolutamente flower power.

Dai bouquet sartoriali che illuminano i feed di instagram, all’urban chic di un minidress in pizzo, questa stagione è una corsa al motivo più modaiolo di sempre: il floreale.
La tonalità regina della primavera è ispirata a ciò che essie chiama flowerista: una fashionista che ama tutto ciò che è floreale e la grande bellezza dei giardini in fiore.

L’imperdibile look botanico di questa stagione è più di una semplice tendenza in erba, è l’opportunità per tutte le donne di stile di riempire il proprio armadio di look essie per una vita intera.

Categorie: Bellezza Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: