Naomi apre la London Fashion Week con una sfilata spettacolare.
Un parterre di Vip per uno show solidale e benefico organizzato per raccogliere fondi per combattere il virus ebola in Africa.
Un impegno che la modella ha già iniziato lo scorso settembre con il suo Pop Up Show a Westfield.

Naomi Campbell, ha accolto sul palco l’altra madrina dell’evento, Sarah Ferguson, ex moglie del Principe Andrea d’Inghilterra, con baci e abbracci.
Sarah ha convinto nell’inedito ruolo di indossatrice, e dal video si è anche divertita parecchio in questa nuova veste.


Per il suo Fashion for Reliefe Show la bella Naomi ha scelto un vestito nero di Roberto Cavalli.
Ma uscita dopo uscita gli abiti indossati dalle modelle, di ieri e di domani, hanno incantato:
Dolce&Gabbana, Marchesa, Versace, Balmain, Azzedine Alaia, Alexander McQueen, Vivienne Westwood, Stella Mc Cartney, per citarne alcuni.
Modelle, top model e super top-model insieme per uno scopo importante.

Ad indossare queste splendide collezioni anche Katie Piper, l modella in passato sfigurata dall’acido, Katie Price, Alesha Dixon e Jourdan Dunn, l’angelo di Victoria’s Secret.
Un successo mediatico, non c’e’ che dire, del resto questo è un periodo all’insegna della positività per Naomi, dal debutto di La Perla a Paris Haute Couture pe 2015, come testimonial di Agent Provocateur e volto di Burberry.

Ora che le danze sono state aperte non rimane che aspettare di vedere il meglio di questa London Fashion Week, la super kermesse fashion che vede sfilare nella capitale inglese i migliori stilisti britannici per 5 giorni di fila,

Categorie: Moda Donna.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: