Con il cambio di stagione prende la voglia folle e irrefrenabile di fare shopping. Ecco la hitlist (ma proprio tutta) delle tendenze più hot, i colori più cool, gli accessori must e le proposte beauty più glam della prossima primavera/estate 2015.

La sperimentazione corre sulle passerelle. Mai come per la prossima stagione va in scena una moda caratterizzata da un sapiente mix & match di materiali, stili e fantasie che, mescolando le carte in tavola, sorprende con effetti inaspettati. Si prospetta una moda spensierata che vede il trionfo di abiti poco impegnativi, pervasi da un lusso non ostentato. Superata l’austerità delle ultime stagioni, si fa spazio un’eleganza che si esprime con un tocco di romanticismo.

SEVENTIES
Giacche sciancrate, abiti a trapezio, gonne in pelle, blouson, pantaloni in fantasia e camicie con colli a punta. Questi, solo alcuni dei punti salienti che rimandano agli anni 70. Il tutto proposto con materiali preziosi e mix sorprendenti.

DENIM
Il jeans più cool del momento si presenta nella sua forma più pura. Linee minimal caratterizzano i modelli di punta. Dimenticati gli stone washed, i delavé e altri trattamenti consueti per questo tessuto.

SPORTY
Le amazzoni dello sport apprezzeranno le innumerevoli proposte viste sulle passerelle. E per quelle che non vogliono fare il minimo sforzo, basterà scegliere tra una felpa ispirato al ciclismo, l’abito che ricorda le campionesse di tennis o la tuta anni 70.

PANTALONI OVER
Ondeggiano morbidi e sinuosi ad ogni passo. I più nuovi sono ampi su tutta la lunghezza. Alcuni sono lunghissimi, tanto da coprire la scarpa flat o nella versione cropped appena sopra la caviglia, da indossare con i platform.

RIGHE
Un vero trionfo di righe. In tutte le versioni: multicolor, verticali o black & white. Unico comune denominatore: indossarle con accessori colorati, originali e design.

SUMMER COAT
L’evoluzione del cappotto invernale si traduce in un soprabito per la primavera, ricco di dettagli ricercati come inserti metallici o di pelle. La silhouette è fasciante come un abito per slanciare la figura e donare un aspetto scattante e femminile.

FRANGE
Uno dei tratti distintivi della prossima estate, quasi come fossero virtuose pennellate in movimento, qua e là. Un vezzo che si posa strategicamente su abiti da sera, tubini sexy e micro top, regalando verve e un tocco di eleganza.

PRINT FLOWERS
Declinazioni infinite di patchwork e sovrapposizioni di fiori. Un meraviglioso caos di fiori piccoli mescolati con altri più grandi. Linee geometriche, contrasti e rigidità si contrappongono alla dolcezza infinita del simbolo del fiore che si trasforma in un nuovo romanticismo.

BOYISH
Ha fatto scuola il fascino che esercita un look dal sapore maschile su un corpo femminile.
La versione per la primavera vede in pole position il lato più scanzonato e sexy di un filone che continua a conquistare le donne e intrigare gli uomini.

CHEMISIER
Pratico e chic, l’abito a camicia è un vero trasformista. Non può (assolutamente) mancare nel guardaroba primaverile di nessuna.

THE NET
Il mood rete si rivela un tessuto facile e trasformista da indossare per capi dallo stile sporty e decisamente sexy su vestiti che scivolano sul corpo.

di Franco Lorenzon

Categorie: Moda Donna Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: