Alla conferenza stampa del film “Meraviglioso Boccaccio” Kasia Smutniak conquista con una camicia motivo orchidea e pantaloni color menta.
Un abbinamento griffato Fendi, casual chic e vincente, della prefall 2015 della Maison.
Un look giocoso, come il film che interpreta.

Kasia Smutniak veste Fendi

Un pellicola intrigante, “Meraviglioso Boccaccio” dove i fratelli Taviani si cimentano nel Decamerone di Boccaccio, tesoro letterario e popolare, scommettendo sulla commedia.
Come da copione, la storia vede un gruppo di ragazzi benestanti, sette donne e tre uomini, ripararsi nella campagna toscana per via della peste che sta mietendo vittime nella Firenze del ‘300.
Lontani dal dolore, dalla carestia, dall’alone di disperazione e morte che aleggia in città, decidono che l’unica cosa “seria” da fare è divertirsi, certo con “regole decise e concordate” da rispettare!

Ma le novità di Kasia continuano anche sul fronte personale. Dopo aver commosso tutti, con gli auguri fatti via social a Pietro, il 4 febbraio, giorno del compleanno de “o guerriero” , la Smutniak è tornata a parlare di Taricone attraverso un progetto che le sta particolarmente a cuore.
Una scuola piena di luce e colore, a Mustang, in Nepal, che aprirà il prossimo anno ai piedi dell’Annapurna, che sta iniziando a crescere grazie alla Onlus Pietro Taricone,l’Associazione no-profit fondata dopo la morte del compagno.

Categorie: Chi veste chi Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: