Continua lo sviluppo Retail di WP Lavori in Corso, che negli ultimi mesi del 2010 ha visto l’apertura di due nuovi WP Stores, Riccione e Varese, cui seguiranno a inizio 2011 Roma e Firenze.  Aperto a Riccione all’interno del Palacongressi, un WP Store dal concept completamente rinnovato. In occasione dell’inaugurazione ufficiale della galleria, WP presenta in esclusiva la mostra fotografica “Douglas Kirkland : 18 portraits to celebrate 180 years of  Woolrich” .

Il WP Store di Riccione, ideato dall’art Director Luca Caccioni, propone  un design che rappresenta un rifiuto all’omogeneità livellata degli altri negozi, come un luogo di frontiera, dove i prodotti selezionati e ricercati da WP, avendo già ognuno una propria storia, vengono caricati di nuovo valore, da un lato il rispetto delle origini del prodotto, dall’altro un nuovo modo di raccontarlo, attraverso i materiali utilizzati, le competenze coinvolte, e il coraggio di affrontare una nuova scommessa attraverso la ricerca.

Le vetrine e i corner , ognuno identificato da un prodotto e da un colore diverso, propongono uno stile di vita dove il viaggio della ricerca continua, un laboratorio creativo in continua evoluzione.  Le tonalità vanno dal chiaro e luminoso al caldo e accogliente, con materiali di riciclo utilizzati per l’arredamento.

Alcune pareti completamente rivestite da libri riprendono un elemento costante presente in tutti i WP Store, mentre al secondo piano si entra in un mondo completamente diverso e unico: la “bird house”, ovvero due spazi collegati da una scala, completamente chiusi come le casette che vengono messe nei giardini, con un oblò che consente uno sguardo sul mondo esterno, dove spiccano i marchi di ricerca.

In occasione dell’inaugurazione della Galleria del Palariccione WP presenta in esclusiva la mostra fotografica “Douglas Kirkland : 18 portraits to celebrate 180 years of  Woolrich”.

Per celebrare i 180 anni del marchio, Woolrich John Rich & Bros. ha realizzato una prestigiosa collaborazione con il  famoso fotografo  americano Douglas Kirkland , noto per avere realizzato le famose foto di Marylin Monroe e dei più importanti divi internazionali, un progetto speciale che ha dato vita a un libro e a mostre internazionali.

Kirkland ha dato la sua  interpretazione artistica  del marchio  Woolrich  fotografando 18  personalità creative, “talenti” autentici del mondo dello spettacolo e della musica americano, ognuna con una storia da raccontare , e ognuna delle quali “intepreta” l’iconico Arctic Parka Woolrich.

Tra i soggetti fotografati il famoso produttore  Benedict Coutler, il giornalista Daniele Mastrogiacomo, le attrici Dominik Garcia (figlia di Andy Garcia), Elle Fanning (protagonista di Somewhere di  Sophia Coppola) e Jenn Proske , il musicista G-Mac brown, il produttore Lawrence Bender, gli attori Gabriel Garko, Brendan Fraser e Danny Houston, la modella Aimee Mullins, l’artista Erika Lemay, la fotografa Lauren Greenfield, il co-presidente di Marvel Studios Louis D’Esposito.

Douglas Kirkland ha iniziato a scattare foto per  le riviste  Look e  Life  negli anni ’60 e ’70,  periodo considerato  la “golden age” del fotoreportage. Kirkland  ha lavorato sui set di centinaia di film di Hollywood, tra cui “Butch Cassidy”, “La mia Africa”,  “Titanic,” “Moulin Rouge” e  “Australia”.  Celebri e mondialmente conosciuti e studiati i suoi iconici ritratti di  Marilyn Monroe, Elizabeth Taylor, Jack Nicholson, Angelina Jolie e  Antonio Banderas tra le tante celebrita’ da lui fotografate nel corso dei decenni.

Categorie: Trade News Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: