Secondo un vecchio luogo comune le carote fanno bene alla vista, ed è proprio così. Infatti, per donare salute agli occhi è bene mangiarne almeno una piccola porzione al giorno.

Ma non solo carote. Vediamo cosa fa bene al gusto … ed alla vista!

Verdura e frutta Gialla, Arancione e Rossa
Oltre alle carote, bisogna anche abbondare con tutta la frutta e la verdura di colore giallo, rosso e arancione, quindi, anche i peperoni gialli e i peperoni rossi e, ora che arriva la bella stagione, le pesche.
Le carote infatti, come tutta la frutta e la verdura dai toni caldi, contengono vitamina A e altre sostanze che fanno bene alla retina e la proteggono.

Insalatone Verdi con Mais e Uova
Facciamo anche una bella scorpacciata di verdure di colore verde, come l’insalata e gli spinaci e non dimentichiamo di mangiare mais e uova.
Le verdure verdi, sono ricche di luteina, una sostanza particolarmente protettiva per gli occhi. Ma alla nostra insalata, aggiungiamo anche una cucchiaiata di mais perché qu7esto cereale, come anche le uova, in particolare i tuorli, contiene la zeaxantina che mantiene la salute degli occhi.
La luteina e la zeaxantina, sono due antiossidanti, cioè sostanze che proteggono gli occhi anche dai raggi nocivi del sole e li mantengono efficienti.

Pesce Azzurro
Tutto il pesce azzurro è indicato per rafforzare la salute degli occhi. Per esempio, il tonno, le alici e gli sgombri sono molto ricchi di acidi grassi Omega 3, che migliorano le capacità della vista. Condiamo il pesce con un filo di olio extra vergine d’oliva, ricco di vitamina E, anch’essa protettrice della vista.

Frutti di Bosco
Questa frutta, come fragole, lamponi e specialmente i mirtilli, è ricca di vitamina A, che rende gli occhi più sani.
I mirtilli poi, sono ricchi di mirtillina, una sostanza che fa bene alla circolazione dei piccoli capillari dell’occhio e permette di mantenere una vista sempre efficiente.

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Bellezza Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: