“Sarà un’edizione da non perdere”, promette Sergio Valente, ideatore dell’evento che anche quest’anno presenta 100 famosi personaggi e gli alberi da loro creati, che verranno presentati e venduti durante la serata di gala e i sette giorni seguenti di esposizione. Il ricavato questa volta sosterrà interamente “Young Investigator Programme”, un progetto della Fondazione Umberto Veronesi atto a finanziare la ricerca attraverso l’erogazione di un contributo destinato alla formazione professionale degli studiosi più meritevoli provenienti dall’Italia e dai diversi paesi del mondo.

Questo evento, che è divenuto negli anni un vero e proprio “Christmas Tale” dei giorni nostri, vede la luce nel 1994 ad opera di Sergio Valente, storico conoscitore del mondo della moda che proprio quest’anno festeggia i 50 anni di attività, deciso a coniugare l’arte con l’impegno sociale attraverso la collaborazione di designer, maison e celebri personaggi.
La serata di gala, di cui Rita Rusic sarà la madrina, si terrà giovedì 9 dicembre prossimo presso la Sede dell’Accademia Nazionale dei Lincei – Villa Farnesina, capolavoro rinascimentale dell’architetto e pittore Baldassarre Peruzzi, famosa per il celebre affresco di Raffaello raffigurante il Trionfo di Galatea.

Nei giorni successivi sarà possibile per chiunque ammirare l’originalità di opere esclusive d’autore, in grado di conferire nuovi aspetti carichi di emozioni al tradizionale simbolo natalizio e acquistare questi autentici pezzi unici, contribuendo così concretamente alla Fondazione Umberto Veronesi nella sua “mission” di sostenere i giovani scienziati.

La Fondazione Umberto Veronesi, nata nel 2003 ad opera del Professor Umberto Veronesi e con la collaborazione di scienziati e ricercatori, tra i quali ben 6 premi Nobel che ne costituiscono il comitato d’onore, si propone di promuovere la ricerca scientifica e divulgare la cultura scientifica a tutti i livelli, con l’intento di creare una coscienza collettiva riguardo ai problemi e alle scelte connessi alla ricerca stessa. Un progetto ambizioso che agisce in sinergia anche con il mondo della scuola e dell’informazione.

A “Il Natale dei 100 Alberi d’Autore” edizione 2010, hanno aderito non solo i grandi nomi della moda e del design, ma anche alcuni giovani stilisti che, grazie a “Who is on Next?” – il progetto di scouting ideato e realizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia – è diventato uno dei momenti più attesi tra gli addetti ai lavori internazionali a caccia di nuovi talenti. In cinque edizioni “Who is on Next?” ha lanciato buona parte della generazione dei nuovi creativi più promettenti sul panorama mondiale del fashion.
Roma si farà dunque ancora una volta portavoce e palcoscenico speciale di un evento dove i grandi nomi dello stile e del design, insieme a tanti personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo, si ritroveranno in serata unica in nome della solidarietà. Inoltre, come a sottolineare l’importanza della serata, la giornalista Cinzia Malvini sarà la conduttrice d’eccezione.

Categorie: Curiosità Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: