Si sente dire in continuazione che le mani sono il nostro biglietto da visita, eppure sono ancora tante le persone che non tributano loro la giusta attenzione.
Una corretta igiene e un po’ di crema perché la pelle sia morbida e idratata sono i primi passi che dovrebbero fare sia le donne che gli uomini. A questo punto si apre il capitolo ‘unghie’ e qui iniziano le prime criticità.
backstage-GennyTassativamente corte e uguali tra loro per gli uomini: una passata rapida con la limetta può aiutare ad uniformarle.
Per le donne la scelta è invece molto più ampia: corte o lunghe, arrotondate o più squadrate è solo una questione di gusti personali.
Lo smalto andrebbe usato e non abusato, se le mani non sono in ordine è meglio lasciar perdere. Quanto al colore ormai tutto sembra essere permesso ma vale la pena ricordare che il rosso rimane un colore impegnativo, che durante il giorno può risultare eccessivo e che i colori chiassosi vanno bene solo per le giovanissime!

Prendiamo spunto dalle sfilate di Milano Moda Donna e scopriamo tonalità tenui e chic allo stesso tempo che posso essere applicate per qualsiasi occasione.

A proporre queste nuove tendenze delicate sono gli smalti Fabi che hanno calcato le importanti passerelle di Genny, Massimo Rebecchi, Byblos Milano e Gabriele Colangelo.

Vediamole nel dettaglio!
Per Genny la proposta è stata “Evergreen”, un verde metal dal finish satinato, un colore scelto tra gli oltre 250 che compongono la Linea, per dare un tocco glam alle unghie.

Passando al “nudo” dall’effetto naturale per Byblos Milano, fino a “nature” per Gabriele Colangelo dove prevale un top coat dall’effetto matte, per un effetto davvero sorprendente.

Un gioco di stile “naturally” per Massimo Rebecchi dove dolcezza e seduzione sono unite in un’unica nuance, per un effetto finale davvero sorprendente.

Categorie: Bellezza Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: