Con il suo fascino sognante e misterioso, il rossetto rosso è intramontabile, non è solo sexy, aiuta anche nel lavoro!
Un make up deciso non è solo una questione di bellezza, rivela anche la personalità della persona che lo indossa, ed un rossetto importante dice implicitamente “sono una donna che sa quello che vuole e lo ottiene”.
Nel suo insieme, un trucco curato evidenzia anche attenzione verso il lavoro, cura di se’ e della propria immagine, e di conseguenza di quella aziendale.

Ammettiamolo, che lo utilizziamo oppure no, nelnostro beauty  non manca mai un rossetto rosso.
A volte lo abbiamo nella trousse, ma per paura “peschiamo” il rassicurante rosa.

Non dimentichiamochi però che la Regina Elisabetta I amava indossare il rossetto rosso e oggi tra le celebrities è un must have quasi irrinunciabile.

Melagrana o ciliegia, geranio o papavero, le sfumature sono infinite... da quelle più trendy a quelle classiche.
Un tocco di rosso sulle labbra riesce a dare una svolta positiva ad una giornata che non è iniziata nel migliore dei modi e se abbinato ad una linea di eyeliner è il make up perfetto da mattina a sera.

Diciamolo, la moda e le tendenze sono una cosa, ma SHADES OF RED…. Ovvero, diverse idee di rosso sulle labbra, riescono a renderci dannatamente sensuali in ogni occasione. Meglio se scuro, tendente al purple, o semplicemente carminio?

Tra le ultime tendenze vi è un ritorno al rosso vernice però bisogna prestare molta attenzione alla texture cremosa, lucida o opaca.
Il rosso sta bene con tutti i tipi di carnagione, l’unico limite è la forma delle labbra. Se sono grandi l’effetto finale potrebbe essere troppo vistoso e stridere, in questo caso meglio un rosso opaco. Per le labbra sottili invece spazio ai colori scintillanti per farle risplendere.

Categorie: Bellezza Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: