Il Victoria & Albert Museum mette in scena il genio di Alexander McQueen, con duecento abiti e accessori che raccontano la carriera del geniale stilista, interpretati dai manichini Bonaveri.

La mostra “Savage Beauty” si terrà a Londra dal 14 marzo al 2 agosto 2015 ed è un omaggio al genio creativo dello stilista inglese, riedizione di quella vista al Metropolitan Museum di New York nel 2011, subito dopo la sua scomparsa nel febbraio 2010.

L’esposizione è curata da Claire Wilcox, e porta anche una traccia della capacità del made in italy di dare sostegno alle visioni più estrose della contemporaneità. Bonaveri ha collaborato con il V&A per sviluppare una serie di manichini con soluzioni ad hoc, capaci di esaltare le opere in mostra. Bonaveri del resto aveva collaborato anche per la prima esposizione al Metropolitan di NY.

Alexander Mc Queen: The Savage Beauty è destinata ad essere una delle mostre che passeranno alla storia con oltre 70mila biglietti già venduti in prevendita: presenta oltre 200 tra costumi e accessori realizzati dal 1999 al 2010. 30 dei quali prestati da privati e collezionisti come Katy England e Annabelle Neilson, nonché pezzi della collezione Isabella Blow e della Maison Givenchy. Si tratta perlopiù di capi rari del primo periodo di McQueen.
Un vero viaggio nella mente del visionario designer britannico, nelle sue suggestioni, ossessioni, ispirazioni.

Categorie: Costume e società Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: