Spesso i capelli sono trascurati invece di essere nutriti e idratati con cura per donare bellezza al viso e per diventare una delle parti più seducenti del corpo. Ora che è finito l’inverno possono apparire spenti e opachi, per questo è importante restituire loro salute e morbidezza mettendo in pratica alcune semplici regole.

Lavare spesso i capelli
Laviamo i capelli spesso, anche tutti i giorni. A differenza di quello che molti pensano, lavare i capelli tutti i giorni non è dannoso. Anzi, è utile perché permette di rimuovere depositi di polvere e di inquinamento dalla chioma, donandole vitalità.

Massaggio
Dopo aver messo lo shampoo, massaggiamolo sul cuoio capelluto per almeno cinque minuti con movimenti circolari. Questo migliora la circolazione e rende i capelli più sani.

Pettiniamoli quando sono ancora bagnati
Con molta delicatezza, cerchiamo di districare tutti i nodi quando i capelli sono ancora bagnati, dalle radici alle punte.

Limone
Il vero segreto di bellezza, riguarda il limone. Spruzziamolo ad ogni lavaggio sulla nostra chioma. Ricco di vitamina C, dona salute e forza ai capelli. Applichiamolo sui capelli umidi dopo lo shampoo, lasciamolo agire per quindici minuti e poi risciacquiamo.

Impacco per capelli scuri
Per i capelli scuri, facciamo un decotto con le foglie di alloro, per donare ai nostri capelli riflessi più intensi.

Impacco per capelli chiari
Le nostre nonne non sbagliavano mai. Per le bionde ci vuole la camomilla, la sola capace di regalare riflessi dorati in modo naturale. Alla camomilla si può unire anche il limone. In questo caso possiamo mescolare la nostra camomilla, al succo di due limoni spremuti in uno spruzzino, e applicare il nostro prodotto sulla chioma. In questo caso, lasciamo agire per qualche ora, poi laviamo nuovamente i capelli.

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Bellezza Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: