Granny Hair, non ci crederete, ma il nuovo must in fatto di capelli, è la chioma argentata
Il grigio è più glamour che mai e conquista anche le giovanissime.

Sarà perché “50 sfumature di grigio” è stato il film cult del momento, sarà perché il grigio va sempre di moda, anche se in fatto di vestiti, sarà perché è l’epoca delle Milf, ma sembra imporsi, sempre più incessantemente, lo stile “Granny Hair”.

Partita dagli Stati Uniti, la moda di portare i capelli grigi, non è più solo una stravaganza, ma una autentica tendenza. Il look Granny è infatti richiestissimo nei saloni di bellezza, sulle riviste di moda e sui social network.

Da stile trasandato, adottato per tutte le non più giovanissime, stufe di combattere con tinture, henné e colpi di sole contro l’ingrigirsi dei capelli, adesso il grigio è accolto e acclamato come un marchio d’eleganza. Rappresenta infatti un modo per sentirsi naturali, ma con fascino, giocando con le sfumature, di grigio appunto, ma anche d’argento, bianco e color fiordo.

E questo look, sembra aver conquistato anche le più giovani, che sempre più spesso chiedono al loro parrucchiere di farle diventare grigie.
Ma naturalmente il grigio “artefatto”, si arricchisce di colore, con gli sfumati che vanno dal verde al celeste, dal marrone al grigio scuro.
Abbinamenti che esaltano i lineamenti del viso e lasciano lo spazio ad un make up con abbinamenti audaci, puntando su un trucco che punti il focus sul particolare della bocca fuoco o degli occhi da gatta.
Insomma, quei capelli bianchi che ogni tanto compaiono sulle nostre teste, non vanno più nascosti, ma esaltati.
Grigio è bello, lo dice la moda!
Foto via Pinterest

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Bellezza Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: