Non è l’altezza del tacco a fare la differenza, ma il design ed i dettagli, semmai, a rendere una scarpa più o meno chic, e lo dimostra il fatto che alcuni sandali flat siano di gran lunga più eleganti e raffinati di certi modelli con tacco 12.

E’ il caso, per esempio, di cinque proposte per la primavera-estate 2015, destinate a fare concorrenza a stiletti, décolleté, t-bar, mules e simili.

Perché rinunciare al comfort di una scarpa rasoterra, d’altronde, se può completare l’outfit e dargli lo stesso tocco di classe di un comunissimo tacco vertiginoso e anche un po’ instabile?

Il primo modello must have della stagione è firmato Derek Lam, che stupisce le shoes addicted con i sandali flat Edria, perfettamente in linea con il trend del momento, quello della stampa pitonata. Il grigio e il nero della tomaia li rendono estremamente eleganti e perfetti, dunque, anche per una serata formale, mentre il design rievoca le calzature gladiator dell’antica Roma e della Grecia degli dei.

Strizza l’occhio al comfort anche Gucci, che stravolge le regole con dei sandali infradito, in pelle laminata color bronzo, impreziositi da un dettaglio gioiello composto da cristalli di vario taglio. gucci sandalo con cristalliOpta per le pietre preziose pure Michael Kors, che propone il modello Hanne, in pelle color cuoio, arricchito da un dettaglio superglamour che compensa l’assenza del tacco rendendoli degni del red carpet.

Eleganza d’altri tempi per Miu Miu, che lancia dei sandali open toe in pelle bianca, con profili color silver effetto metallizzato e suola gold con cristalli.

E infine tocca a Prada, che firma dei sandali infradito dal design essenziale ma raffinatissimo. Il bianco della tomaia si sposa alla perfezione con la suola di legno e rende queste scarpe perfette per chi non vuole rinunciare all’eleganza neanche al mattino o di pomeriggio.

Categorie: Scarpe Donna Tag: , , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: