Magnetiche e sensuali, rendono lo sguardo profondo e conturbante. Di cosa stiamo parlando? Ma delle ciglia naturalmente e cosa c’è di più sensuale di quelle a ventaglio, incurvate e lunghissime?

Purtroppo non tutte ne siamo naturalmente dotate e quando mascara e piegaciglia non bastano più, è il momento di affidarsi alla cosmetica high-tech. Realizzare il look “Bambi” infatti, non è più prerogativa solo dei make-up artist e con questo tutorial, ci riuscirete anche voi.

Gli ultimi ritrovati in fatto di ciglia finte infatti, sono facilissimi da applicare e assolutamente invisibili.
E il risultato finale è garantito!!!

La nuova tendenza in fatto di trucco, punta il focus sugli occhi, dunque non possiamo farci trovare impreparate.

Ma vediamo tutte le tipologie di ciglia finte e le tecniche per applicarle:

CIGLIA A STRISCIA
Facili da applicare, vengono consigliate per coloro che sono alle “prime armi”. Essendo sagomate, in pochi minuti riuscirete ad utilizzarle in quanto seguono naturalmente il bordo delle ciglia.

CIGLIA A CIUFFETTO
Donano allo sguardo un aspetto molto naturale. Difficili da applicare se non si ha un minimo di esperienza. Inoltre, il numero delle ciglia da utilizzare varia a seconda dell’effetto che si desidera ottenere. Si possono infine estendere o su tutta la palpebra, oppure solo alla fine dell’occhio.

MA COME APLLICARLE?
1) Prendete con la pinzetta le ciglia finte e prima di applicare la colla, avvicinate le ciglia finte al vostro occhio. In questo modo potrete capire se le ciglia che avete acquistato sono adatte o meno alla forma del vostro occhio.

2) Una volta stabilita la lunghezza giusta delle vostre ciglia, piegate le ciglia finte in modo che si incurvino quanto più possibile e passate ad applicare la colla. Stendetene una piccola porzione sul dorso della mano e bagnate le ciglia finte sempre servendovi di una pinzetta.

3) L’ultimo passaggio sarà quello di avvicinarle al bordo dell’occhio cercando di farle aderire il più possibile, lasciando poi asciugare per qualche minuto.

E IL RESTO DEL TRUCCO?
Deve essere il più possibile neutro. Dunque, no a rossetti e lucidalabbra accesi e vedrete che l’attenzione sarà puntata tutta sugli occhi!

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Bellezza Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: