L’Occitane cambia l’immagine alla sua collezione per la casa e scommette su piccoli capolavori di design che si rifanno ai colori e ai motivi senza tempo delle classiche piastrelle in cemento che dal 1850 decorano le case Provenzali .
Non semplici fragranze ma vere e proprie architetture d’interni; riducono gli spazi, accarezzano i muri e aprono finestre su nuovi orizzonti.
È sufficiente accendere uno stoppino di cotone per trovarsi in un giardino di verbena o in una pasticceria nel cuore della Provenza.La casa profuma di Provenza con l'Occitane

Componendo un vero rito profumato di benvenuto, L’OCCITANE ha scelto ingredienti rinfrescanti provenienti da cesti ricolmi di limoni, fiori di pompelmo e foglie di arancio amaro.

5 flaconi in vetro per vaporizzare negli ambienti domestici un’essenza che racconta i paesaggi mediterranei.
Romaeaux d’Hiver, Bastide des Roses, Clos de Verveine, Confiserie Provencale.
Fedeli alleati per accompagnare le emozioni della giornata capaci di sposarsi al nostro umore.

Divertenti e colorati i saponi di benvenuto che si preparano a conquistare gli ospiti con le note calde e il loro colore intenso.
La morbida schiuma per una coccola delicata alle mani e il giallo trasparente che evoca gli effluvi agrumati.

Per finire non potevano mancare le candele che incontrano lo spirito del viaggio e riportano nell’intimità di una stanza l’atmosfera della natura.
Per i più sofisticati arrivano in aiuto i diffusori. Basta un semplice bastoncino intinto nella linfa profumata per sprigionare la fragranza nel calamaio di cristallo.

Categorie: Design Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: